Sicurezza

Bookmark and Share

Alla luce dell'emergenza terroristica globale, si suggerisce di esercitare un grado di prudenza maggiore.

ZONE A RISCHIO:non si segnalano zone particolari da evitare. I delitti sono rari.

ZONE DI CAUTELA: qualche zona costiera dove esistono correnti sottomarine che sono indicate con idonea segnaletica.
ZONE SICURE: l'intero Paese.

Avvertenze:le Isole Cook si trovano a circa 3 ore e 30 di aereo dalla Nuova Zelanda dove risiede la competente rappresentanza Diplomatico/Consolare italiana. Vi sono, pertanto, oggettive difficoltà di contatto, anche telefonico, con le rappresentanze italiane per una diretta assistenza ai connazionali che si dovessero trovare in stato di bisogno.
Si consiglia, quindi, di adottare comportamenti di correttezza e decoro che siano rispettosi della locale sensibilità.

Si consiglia di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare nel Paese sul sito: www.dovesiamonelmondo.it

Normativa prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori:

Va ricordato che coloro che commettono all'estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese.

In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l'Ambasciata o il Consolato italiano presente nel Paese per la necessaria assistenza.